Tartara di carne

Quel che trovate qui sotto non è una vera e propria ricetta, ma è un modo per valorizzare una materia prima che però deve essere di qualità per rendere questo piatto speciale… Quindi armatevi di cellulare e cercate la migliore macelleria che avete vicino a casa, prendete l’auto e andate a comprare un po’ di carne!

Facile 15 min

Ingredienti per 2 persone:

  • 400 g di macinato di vitellone magro scelto (tritato la momento)
  • 2 tuorli
  • Prezzemolo
  • Mostarda di Dijon (o in alternativa senape)
  • 2 cetriolini sott’aceto
  • 8 pomodorini datterini
  • 15 capperi dissalati
  • Sale
  • Olio extravergine di oliva
  • Pepe

*****La ricetta*****

In una bacinella capiente mischiare il macinato con i due tuorli, la mostarda e un filo abbondante di olio. Tritare a pezzettini pomodorini, capperi, cetriolini e prezzemolo.

Unire gli ingredienti tritati al macinato e aggiustare di sale e pepe sulla base delle vostre preferenze.

Per impiantare utilizzare una formina o un coppapasta, compattando bene la tartare.

Written by polentaepesce

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *